Essentials

Meta

Pages

Categories

Champions league: CSKA-Roma 1-2

Champions league 2018-19
Girone E
Quarta partita della fase a gironi
Mercoledi 7 novembre 2018
Mosca: stadio Lužniki ore 19.00
CSKA-Roma 1-2

Roma in vantaggio con Manolas

UNA GRANDE ROMA
ESPUGNA MOSCA

Ci vuole una super Roma per espugnare lo stadio Luzniki del CSKA, dopo aver sofferto il giustom e dopo aver fallito anche troppe occasioni da goal.
Certamente la rete dopo quattro minuti di Manolas (sempre presente con i suoi goal nei momenti topici), aiuta i giallorossi a prendere confidenza con una partita
che deve essere vinta per concretizzare le speranze di superamento del girone.


La Roma è in progresso come condizione e come tipologia di gioco, ma sono sopratutto sugli scudi quegli uomini che ci aspettavamo dall’inizio.
Da Cristante a Nzonzi i progressi sono evidenti mentre eccelle Kluivert che disputa un ottimo incontro.
Su questo campo dove è uscito sconfitto il Real Madrid, la Roma ha dimostrato maggiore tecnica e si è impossta come classe ai padroni di casa volitivi e sopratutto
veloci.
Nella ripresa l’espulsione di Magnusson per doppia ammonizione ha facilitato la Roma nel prosieguo della ripresa anche se il CSKA, spinto dai 60.000 dello stadio
non hanno mai mollato, neppure dopo il goal di Pellegrini che è sembrato in fuorigioco su tocco di Dzeko, ma senza moviola era veramente difficile vedere l’irregolarità.
Qualche sbavatura, nonostante l’uomo in più fa inquietare all’ennesima potenza Di Francesco che al momento giusto mette al posto giusto Zaniolo che anche stasera,
per il poco che ha giocato, ha dimostrato classe e bravura.
Alla fine, dopo quattro minuti di recupero sale al cielo l’urlo dei 600 tifosi romanisti che sotto il cielo di Mosca toccano da vicino la qualificazione alla quale solo un punto,
con due gare a disposizione, contro il Real Madrid all’olimpico e in Repubblica Ceka contro il Viktoria.

TABELLINO CHAMPIONS LEAGUE

CSKA MOSCA (3-5-2): Akinfeev; Mario Fernandes (12′ Schennikov), Becao, Magnusson, Nababkin; Bijol, Akhmetov (76′ Khosonov); Vlasic, Sigurdsson (64′ Chernov), Oblyakov; Chalov.
A disposizione: Pomazun, Efremov, Zhamaletdinov, Nishimura.
All.: Goncharenko
ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Florenzi (88′ Jesus), Lo.Pellegrini (81′ Zaniolo), Kluivert (70′ Ünder); Dzeko.
A disposizione: : Mirante, Marcano, Schick, El Shaarawy.
All.: Di Francesco.
Arbitro: Cakir (Turchia)
Assistenti: Duran-Ongun (TUR)
Quarto Ufficiale: Emre Eyisoy (TUR)
Arbitri Addizionali d’Area: Göçek–Şimşek (TUR)
Marcatori:: 4′ Manolas, 50′ Sigurdsson), 59′ Lo.Pellegrini
Espulso Magnusson al 56′ per doppia ammonizione.
Recupero: 1’st, 4’st.
Calci d’angolo 4 a 3 per il Cska.

 

YOUTH LEAGUE
CSKA-ROMA 1-2

Vittoria meritata dei giovani giallorossi in terra moscovita, dopo un ottimo primo tempo.
La squadra di Alberto De Rossi chiude i primi 45′ in vantaggio per 0-2 per poi resistere agli assalti dei padroni
di casa che vanno in rete alla prima occasione ad inizio di ripresa.
La Roma regge e sfiora più volte il 1-3 senza riuscirci. Grazie alla concomitante vittoria del Real Madrid sul
Vktoria Pzlen i giallorossi sono al secondo posto del girone e con buone possibilità di qualificazione dopo un avvio di
torneo disastroso.

CSKA MOSCA (4-2-3-1): Zirikov; Zakharov, Savinykh, Ignatovich, Fedorov; Yanov (C), Maradishvili; Eleev, Zhironkin, Tiknizyan; Popov.
A disp.: Edapin, Vostrikov, Lobanov, Shekhov, Krachkovskii, Streltsov, Abramushkin.
All.: Aksenov
ROMA (4-3-3): Zamarion; Bouah, Cargnelutti, Bianda, Semeraro; Pezzella, Marcucci (C), Riccardi; D’Orazio, Bucri, Cangiano.
A disp.: Pagliarini, Santese, Trasciani, Chierico, Simonetti, Besuijen, Buso.
All.: De Rossi
Arbitro: Aleksandrs Golubevs (Lettonia)
Assistenti: Jevgenijs Morozovs (Lettonia) e Raimonds Tatriks (Lettonia)
Quarto Ufficiale: Alexandra Ponomareva (Russia)
Marcatori: 17′ Riccardi, 45′ Bouah, 47′ Eleev
Ammoniti: 63′ Erokhin, 72′ Semeraro, 74′ Pezzella.

Write a Comment

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Shortcuts & Links

Search

Latest Posts