Essentials

Meta

Pages

Categories

Europa league: Astra Giurgiu-Roma 0-0

Europa-League-218x150

Europa League – Fase a gironi
Stagione 2016-2017
giovedì 8 dicembre 2016, ore 19,00
Bucarest: Arena Nazionale di Bucarest
Astra Giurgiu-Roma 0-0

Spalletti in panca infreddolito a Bucarest

Spalletti in panca infreddolito a Bucarest

PAREGGIO SENZA RISCHI PER FINIRE IN BELLEZZA

Alla fine si può certificare missione compiuta.
Una trasfertaassai insidiosa in Romania a dicembre con freddo e capo irregolare, a cavallo tra derby e Roma-Milan, quando uscita dalle urne sembrava più una iattura che un’incontro importante per l’Europa league.
Alla fine tutto è andato per il meglio. La Roma ha ottenuto la qualificazione con una giornata di anticipo, rendendo inutile, dal punto di vista della classifica, questo incontro.
Pochi i titolari in campo insieme a tanti giovani che hanno sentito come è impofrtante l’aria d’Europa. Nessun infortunio, nessun ammonito o espulso e qualificazione da prima della classe per la squadra di SXpalletti.
Confortanti le prove di Gerson e Seck i più attesi nell’incontro e grande impegno da parte di Iturbe che nel finale ha sbagliato il goal vittoria.
Festeggiamenti anche tra la compagine rumena che riesce a qualificarsi in virtù del punto preso contro i giallorossi e di uno splendido girone di ritorno.
Per la gara niente da dire perchè si fà fatica a dire che i due portiere sono stati impegnati.

Colpo di testa di Dzeko di poco alto

Colpo di testa di Dzeko di poco alto

L’unica vera occasione capita nel finale sulla testa di Dzeko che alza sopra la traversa.
Da rilevare di positivo l’esordio di Seck dal primo minuto (buona la sua prova) e quello di Marchizza nel finale (n.g.)

FISCHI DURANTE IL MINUTO DI SILENZIO
PRINCIPIO DI TAFFERUGLI

Durante il minuto di silenzi per i calciatori della Chape, vittime dell’incidente aereo in Colombia, osservato a Bucarest prima dell’inizio della partita tra l’Astra Giurgiu e la Roma, alcuni inopportuni cori, in un momento commemorativo,  hanno provocato la reazione da parte dei tifosi locali con bordate di fischi.
Mentre si avviava la gara, sono scoppiati anche tafferugli all’interno dello stadio, protagonisti anche gli ultrà romanisti. Questi hanno provato a spostare i propri striscioni in un’altra area dello stadio. Un tentativo al quale si sono opposti gli steward.
Questo ha comportato l’inizio di tafferugli tra ultrà e steward con il coinvolgimento anche degli agenti di polizia intervenuti per riportare la situazione alla normalità. Gli steward hanno usato anche lo spray urticante per allontanare i tifosi.
In questo marasma un tifoso locale ha invaso la pista di atletica e ha raggiunto il settore ospiti dove ha rubato uno striscione dei romanisti.
L’uomo è stato immediatamente fermato dalla polizia, e lo striscione è stato restituito.
In una gara che contava poco non era il caso di scaldarsi troppo, ne con la voce ne con le mani ma questo non lo si vuole capire e le problematiche iniziano nuovamente a Roma.

Schermata 2016-12-08 alle 23.13.58

TABELLINO

ASTRA GIURGIU (5-3-1-1) Lung; Stan, Oros, Sapunaru, Fabricio (dal 27′ s.t. Florea), Nicoara; Seto, Lovin, Filipe Teixeira; Budescu (dal 43′ s.t. Boubacar); Alibec (dal 45′ s.t. Niculae)
A Disposizione: Gavrilas, Moise, Ionita, Gheorghe
Allenatore: Sumudica.
ROMA (4-3-3) Alisson; Bruno Peres, Vermaelen, Juan Jesus, Seck; Emerson (dal 44′ s.t. Marchizza), Strootman (dal 25′ s.t. Nainggolan), Gerson; Iturbe, Totti, El Shaarawy (dal 25′ s.t. Dzeko) A Disposizione:(Szczesny, De Santis, Franchi, Frattesi).
Allenatore: Spalletti.
Arbitro: Hüseyin Göçek (TUR)
Assistenti: Mustafa Eyisoy (TUR) – Kemal Yilmaz (TUR)
Quarto Ufficiale: Serkan Ok (TUR)
Arbitri Addizionali d’Area: Tolga Özkalfa (TUR) – Mete Kalkavan (TUR)
 Spettatori 10,000. Presente una folta rappresentanza di tifosi romanisti
Ammoniti: Lovin, Boubacar, Alibec
Recuperi: 1′ primo tempo; 4′ secondo tempo

INCREDIBILE: STROOTMAN 2 GIORNATE DI SQUALIFICA

Il dg della Roma,Mauro Baldissoni ,ha così commentato la squalifica di Kevin Strootman che ha del surreale: “Da anni vediamo i confini della giustizia sportiva ampliati sulla pelle della Roma. E tutto questo sinceramente lascia un senso di profonda inquietudine soprattutto perchè siamo in una fase critica e rilevante della stagione, perchè stiamo per affrontare Milan e Juventus, e guarda caso subiamo una squalifica assolutamente inattesa e inconcepibile. Abbiamo scoperto con estremo stupore e molta perplessità della squalifica diStrootman con motivazioni che riteniamo profondamente discutibili, per questo abbiamo già preannunciato reclamo d’urgenza. Attenderemo gli atti per poter provvedere al ricorso gia’ prima della partita di lunedì col Milan”
Anche il presidente Pallotta ha voluto esternare il suo pensiero: “Sono molto sorpreso per la squalifica di Kevin”. La reazione del presidente della Roma, dopo aver appreso dello stop di due turni inflitto dal giudice sportivo a Strootman è la stessa di tutto il club giallorosso.

Stadionul Marin Anastasovici, Giurgiu

Lo Stadionul Marin Anastasovici, Giurgiu, ma si gioca a Bucarest

 

RISULTATI
GIOVEDÌ 08 DICEMBRE 2016
S. Braga – Shakhtar 2 – 4
Konyaspor – K. Gent 0 – 1
FK Qarabag – Fiorentina 1 – 2
PAOK S. – S. Liberec 2 – 0
Osmanlispor – Zurigo 2 – 0
Villarreal – Steaua Buc. 2 – 1
Feyenoord – Fenerbahce 0 – 1
Zorya Luhansk – Manchester Utd 0 – 2
Young Boys – FC Astana 3 – 0
A. Nicosia – Olympiakos 2 – 0
Mainz – FK Qabala 2 – 0
Anderlecht – S.Etienne 2 – 3
Az Alkmaar – Zenit S.P. 3 – 2
Maccabi T.A. – Dundalk 2 – 1
Viktoria P. – Austria Vienna 3 – 2
A. Giurgiu – Roma 0 – 0
R. Vienna – A. Bilbao 1 – 1
Pan’aikos – Celta Vigo 0 – 2
Standard Liegi – Ajax 1 – 1
Nizza – FK Krasnodar 2 – 1
Salisburgo – Schalke 04 2 – 0
Inter – S. Praga 2 – 1
Southampton – Hapoel Be’er Sheva 1 – 1

CLASSIFICA GIRONE E

ROMA                                                                  12

ASTRA GIURGIU                                                8

PLZEN                                                                    6

AUSTRIA VIENNA                                              5

Roma e Astra Giurgiu qualificate insieme a Fenerbache, Manchester United, Apoel, Olympiakos, St Etienne, Anderlecht, Zenit, Az, A. Bilbao, Genk, Ajax, Celta Vigo, Shaktar, Krasnodar, Fiorentina, Paok, Sparta Praga, Beer Sheva, Osmanlispor, Villareal

Write a Comment

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Shortcuts & Links

Search

Latest Posts