Essentials

Meta

Pages

Categories

Campionato: Chievo-Roma 3-3

Diciottesima giornata campionato italiano di calcio
Stagione 2015-16
Sabato 6 gennaio  2016 ore
Verona: Stadio Bentegodi
Chievo-Roma 3-3

La rete di Sadiq

La rete di Sadiq

LA ROMA GETTA LA VITTORIA

Troppe incertezze, troppe mezze figure in campo (terreno di gioco assurdo),  troppo fallata la difesa protetta male dal centrocampo.
In queste argomentazioni esce il bicchiere mezzo vuoto non riempito a dovere contro il Chievo, volitivo e determinato che ha raggiunto il pareggio grazie alla nuova tecnologia (line technology) che, per ironia della sorte, punisce i giallorossi su una punizione di Pepe su cui ha regnato l’incertezza per una manciata di secondi ma che alla fine si è giustamente conclusa con l’assegnazione del goal.
Delusione marcata nella tifoseria giallorossa con una squadra che non ha dimostrato il giusto nerbo per giocarsi qualcosa di importante.
Il livello di gioco poi è scadente, Garcia se ne è accorto?

0-2 Florenzi

0-2 Florenzi

ROMA DECIMATA SADIQ-FLORENZI IN GOAL

Quella con il Chievo non è una gara facile e tutti lo sanno. In casa poi i veronesi ce la mettono tutta e con la Roma c’è sempre un pizzico di voglia in più.
Spesso purtroppo non è stato così in passato per la Roma al rientro dopo le feste. Brutta sbiadita e molle la squadra capitolina si è fatta infilare troppe volte anche da squadre tecnicamente meno valide.
Tra i giallorossi cancellato il cognome Totti che deve ancora recuperare meglio e che non è neppure in viaggio per la cittadina veneta.
I giallorossi messa in cassaforte la vittoria contro il Genoa, ultima del campionato 2015, riscoprono le problematiche dell’annata precedente e giocano sui carboni ardenti.
La panchina giallorossa è ancora in bilico, ma Garcia continua a mostrarsi tranquillo, come se nulla fosse successo eppure il licenziamento è dietro un passo falso, Spalletti scalda i motori.
Squalificati per tre turni Dzeko, per una giornata Pjanic e Nainggolan, la Roma in campo al Bentegodi non presenta neppure Keita e come detto Totti che non hanno recuperato. Fuori anche Ucan ne avrà per un mese.
Nonostante tutto il primo tempo della partita si chiude con la Roma in vantaggio per 1-2 grazie alla rete iniziale di Sadiq che infila in spaccata una palla bel lavorata a sinistra da Gervinho.
Il Chievo non molla mai anche se difficilmente è pericoloso in area giallorosso.
Al primo errore però la Roma non perdona con Florenzi che recupera una buona palla a centrocampo e dopo essersi involato verso la porta spostato a sinistra trova l’angolo lonrtano e firma il doppio vantaggio capitolino.
La Roma tiene bene il campo anche se le assenze pesano e dopo belle cose tra cui una conclusione da fuori di Maicon sempre in controffensiva, si fabucare da Paloschi dopo un pasticcio offensivo di Gervinho dall’altra parte del campo.

2-3 Iago Falque

2-3 Iago Falque

ALISSON TRA I PALI DELLA ROMA 2016-17

L’appuntamento è fissato per la prossima stagione, ma a chiudere il cerchio per trovare un portiere in casa Roma ci ha pensato Sabatini che ha messo sotto contratto il brasiliano Alisson.
L’accordo con l’Internacional di Porto Alegre è in fase di stipula sulla base di 7,5 milioni di euro che la Roma verserà nelle casse dell’Internacional

Schermata 2016-01-06 alle 17.17.06

TABELLINO

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Gamberini (37′ Dainelli), Gamberini, Frey; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa (81′ Pepe); Paloschi, Meggiorini  (18′ Inglese)
A disp.: Bressan, Seculin, Rigoni, Pinzi, Christiansen, Gobbi, Sardo, Pellisier, Mpoku
All.: Maran
Roma (4-3-3) : Szczesny; Maicon, Manolas, Rüdiger, Digne; Florenzi, Vainqueur, Iago Falque; Salah (69′ Di Livio), Sadiq (80′ Gyomber), Gervinho.
A disp.: De Sanctis, Lobont, Torosidis, Castan, Machin, De Rossi, D’Urso, Emerson,Tumminello
All.: Garcia
Ammoniti 22′ Digne, 28’Castro, 53′ Hetemaj,  55′ Cacciatore
Arbitro: Irrati
Assistenti: Di Fiore- Tasso
IV Ufficiale: Gava
Addizionali d’area: Guida – Pinzani
Marcatori: 8′ Sadiq, 37′ Florenzi, 43′ Paloschi, 58′ Dainelli, 73′ Iago Falque, 80′ Pepe

VOI SIETE LEGGENDA TORNATA LA CURVA SUD

Voi siete leggenda, è stata una partita di beneficenza organizzata dalla onlus dell’ex terzino Vincent Candela, che il 29 dicembre si è svolta allo stadio Olimpico di Roma, presenti 11.700 spettatori, quattromila dei quali hanno preso posto all’interno della curva sud.
Sono tornati cori e incoraggiamenti per la Roma.TRE  DENUNCENella serata purtroppo tre persone sono state denunciate per resistenza a pubblico ufficiale, steward minacciati all’interno della curva sud, cori offensivi contro le forze dell’Ordine e le istituzioni.
Un petardo e sei fumogeni accesi, e le vie di sicurezza occupate illegalmente. E’ questo il bilancio dei comportamenti di una frangia della tifoseria.
Le immagini del sistema di videosorveglianza, afferma la Questura, sono ora al vaglio degli investigatori per verificare la sussistenza dei presupposti per l’aggravamento della misura del Daspo, oppure per l’applicazione di nuovi
E’ chiaro che il riferimento di situazioni “fuori legge” riguardano una minoranza come si è sempre affermato e come i fatti dimostrano. Curva Sud è bekllo, e aggiungo che certe imposizioni create andrebbero rimosse, ma non può diventare quel settore una specie di limbo in cui tutto è permesso e tutto è lecito. Chi rientra tra i “senza regole” deve capire che prima che si arrivi ai tragici eventi luttuosi, qualche imposizione e controlli debbono esserci altrimenti regna anarchia e intolleranza ingiustificata. Chi vuole questo o sta a casa o prende il Daspo e non può esserci altra soluzione. Per i veri tifosi il dialogo è la via giusta per spalancare soluzioni importanti.

La rete decisiva di Iturbe nel derby

La rete decisiva di Iturbe nel derby

ITURBE LASCIA LA ROMA VA AL WATFORD, ANZI NO…

Juan Manuel Iturbe si trasferirà al Watford, così almeno sembrava.Il calciatore ha già salutato tutti ed è volato in Inghilterra. Il quotidiano Daily Mail ha svelato che il club inglese è stato costretto ad alzare l’offerta per l’argentino per via della concorrenza del Bournemouth.
La cifra che incasserà la Roma sarà di 18 milioni di euro un tesoretto che permetterà alla dirigenza capitolina di rinforzare la squadra.
L’argentino ha sostenuto lunedi 21 dicembre le visite mediche.
SALTA TUTTO Al momento di firmare il contratto c’è stato il colpo di scena. il Bournemouth hasbaragliatoo la concorrenza dei rivali del Watford e ha trovato l’accordo con il calciatore.
Iturbe ha scelto il Bournemouth perché ha avuto un ritocco enorme rispetto a quanto gli avrebbe garantito il Watford. Il club dei Pozzo avrebbe assicurato circa 1,5 milioni a stagione (più o meno l’ingaggio percepito dalla Roma) più bonus.
Il Bournemouth ha rilanciato formulando un’offerta irrinunciabile: base da 2,3 milioni netti più circa 700 mila euro.
La Roma avrebbe la garanzia di 4 milioni in più per il riscatto, dai 18 del Watford ai 22 del Bournemouth, quindi alla fine è stato un vantaggio anche per il club giallorosso che arricchisce così le sue entrate.
LA ROMA UFFICIALIZZA:  La Roma ha ufficializzato la cessione dell’attaccante a titolo temporaneo al Bournemouth. Il giocatore è stato ceduto al club inglese fino al 30 giugno 2016 a fronte di un corrispettivo fisso di 1,2 milioni di euro e, variabile, di un altro milione per bonus legati al raggiungimento da parte del club inglese e del calciatore di determinati obiettivi sportivi. L’accordo prevede inoltre il diritto di opzione in favore del Bournemouth per l’acquisizione a titolo definitivo, con obbligo condizionato al verificarsi di determinate situazioni sportive.Anticipi posticipi serie A, ANTICIPI E SPOSTICIPI A PARTIRE DAL 6 GENNAIO18ª GIORNATA ANDATA
Martedì 5 gennaio 2016 ore 20.45 GENOA – SAMPDORIA
Mercoledì 6 gennaio 2016 ore 12.30 UDINESE – ATALANTA
Mercoledì 6 gennaio 2016 ore 15,00 CHIEVO-ROMA
Mercoledì 6 gennaio 2016 ore 18.00 EMPOLI – INTER
Mercoledì 6 gennaio 2016 ore 20.45 NAPOLI – TORINO19ª GIORNATA ANDATA
Sabato 9 gennaio 2016 ore 15.00 CARPI – UDINESE
Sabato 9 gennaio 2016 ore 18.00 FIORENTINA – LAZIO
Sabato 9 gennaio 2016 ore 20.45 ROMA – MILAN
Domenica 10 gennaio 2016 ore 12.30 INTER – SASSUOLO
Domenica 10 gennaio 2016 ore 20.45 SAMPDORIA – JUVENTUS1ª GIORNATA RITORNO
Sabato 16 gennaio 2016 ore 15.00 ATALANTA – INTER
Sabato 16 gennaio 2016 ore 18.00 TORINO – FROSINONE
Sabato 16 gennaio 2016 ore 20.45 NAPOLI – SASSUOLO
Domenica 24 gennaio 2016 ore 15,00 ROMA-VERONA
Domenica 17 gennaio 2016 ore 12.30 GENOA – PALERMO
Domenica 17 gennaio 2016 ore 20.45 MILAN – FIORENTINA2ª GIORNATA RITORNO
Sabato 23 gennaio 2016 ore 15.00 INTER – CARPI
Sabato 23 gennaio 2016 ore 18.00 FROSINONE – ATALANTA
Sabato 23 gennaio 2016 ore 20.45 EMPOLI – MILAN
Domenica 24 gennaio 2016 ore 12.30 FIORENTINA – TORINO
Domenica 24 gennaio 2016 ore 20.45 JUVENTUS – ROMA3ª GIORNATA RITORNO
Sabato 30 gennaio 2016 ore 15.00 CARPI – PALERMO
Sabato 30 gennaio 2016 ore 18.00 ATALANTA – SASSUOLO
Sabato 30 gennaio 2016 ore 20.45 ROMA – FROSINONE 
Domenica 31gennaio 2016 ore 12.30 CHIEVO VERONA – JUVENTUS
Domenica 31 gennaio 2016 ore 20.45 MILAN – INTER4ª GIORNATA RITORNO
Martedì 2 febbraio 2016 ore 20.45 SASSUOLO – ROMA
Mercoledì 3 febbraio 2016 ore 18.30 FROSINONE – BOLOGNA5ª GIORNATA RITORNO
Sabato 6 febbraio 2016 ore 18.00 BOLOGNA – FIORENTINA
Sabato 6 febbraio 2016 ore 20.45 GENOA – LAZIO
Domenica 7 febbraio 2016 ore 12.30 HELLAS VERONA – INTER
Domenica 7 febbraio 2016 ore 18.00 ATALANTA – EMPOLI
Domenica 7 febbraio 2016 ore 20.45 ROMA – SAMPDORIA6ª GIORNATA RITORNO
Giovedì 11 febbraio 2016 ore 20.45 LAZIO – HELLAS VERONA
Venerdì 12 febbraio 2016 ore 20.45 CARPI – ROMA (*)
Sabato 13 febbraio 2016 ore 15.00 EMPOLI – FROSINONE (°)
Sabato 13 febbraio 2016 ore 18.00 CHIEVOVERONA – SASSUOLO
Sabato 13 febbraio 2016 ore 20.45 JUVENTUS – NAPOLI
Domenica 14 febbraio 2016 ore 12.30 MILAN – GENOA
Domenica 14 febbraio 2016 ore 20.45 FIORENTINA – INTER7ª GIORNATA RITORNO
Venerdì 19 febbraio 2016 ore 20.45 BOLOGNA – JUVENTUS
Sabato 20 febbraio 2016 ore 18.00 HELLAS VERONA – CHIEVOVERONA
Sabato 20 febbraio 2016 ore 20.45 INTER – SAMPDORIA
Domenica 21 febbraio 2016 ore 18.00 FROSINONE – LAZIO
Domenica 21 febbraio 2016 ore 20.45 ROMA – PALERMO
Lunedì 22 febbraio 2016 ore 21.00 NAPOLI – MILAN8ª GIORNATA RITORNO
Sabato 27 febbraio 2016 ore 15.00 CARPI – ATALANTA
Sabato 27 febbraio 2016 ore 18.00 EMPOLI – ROMA
Sabato 27 febbraio 2016 ore 20.45 MILAN – TORINO
Domenica 28 febbraio 2016 ore 12.30 PALERMO – BOLOGNA
Domenica 28 febbraio 2016 ore 20.45 JUVENTUS – INTER
Lunedì 29 febbraio 2016 ore 19.00 LAZIO – SASSUOLO
Lunedì 29 febbraio 2016 ore 21.00 FIORENTINA – NAPOLI

RISULTATI

PALERMO-FIORENTINA  1-3
SASSUOLO-FROSINONE  2-2
MILAN-BOLOGNA  0-1
CHIEVO-ROMA  3-3
UDINESE-ATALANTA  2-1
JUVENTUS-VERONA  3-0
EMPOLI-INTER  0-1
GENOA-SAMPDORIA  2-3
LAZIO-CARPI  0-0
NAPOLI-TORINO  2-1

CLASSIFICA SERIE A

INTER 39
FIORENTINA 38
NAPOLI 38
JUVENTUS 36
ROMA 33
MILAN 28
SASSUOLO 28
EMPOLI 27
ATALANTA 24
LAZIO 24
UDINESE 24
SAMPDORIA 23
CHIEVO 23
TORINO 22
BOLOGNA 22
PALERMO 18
GENOA 16
FROSINONE 15
CARPI 11
VERONA 8

 

Write a Comment

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Shortcuts & Links

Search

Latest Posts