Essentials

Meta

Pages

Categories

BLATTER SI DIMETTE. CARTELLINO ROSSO

Schermata 2014-06-24 alle 20.47.53
Il presidente della Fifa Joseph Blatter ha annunciato le proprie dimissioni in seguito allo scandolo riguardante la corruzione che è emerso nella Federazione. Blatter in una conferenza stampa ha indetto un congresso straordinario che avrà luogo tra fine anno ed i primi mesi del 2016. In questo congresso  verrà eletto il suo successore. Il numero uno del calcio ha avuto modo di dichiarare “Il mio profondo attaccamento alla Fifa mi ha spinto a questa decisione. Voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno sostenuto alla presidenza della Fifa e che hanno fatto per il calcio. Quello che conta per me è la Fifa e il calcio”.
Le dimissioni del massimo dirigente del calcio fanno comprendere la deriva pericolosa che aveva preso la cabina di regia del calcio mondiale assillata dagli scandali suffragati da prove importanti venute alla luce in America. Sinceramente il calcio come si sviluppa oggi ha sapore antico, le decisioni in campo dei direttori di gara cozzano con l’occhio elettronico che dimostra inequivocabilmente gli errori sui quali si passa sopra come schiacciasassi. Sarà l’epoca della direzione di gara supportata dalle immagini televisive in tempo reale come negli altri sport? Speriamo si addivenga ad una ventata di modernità per rifiutare quel sapore di antico che ha assunto il gioco del pallone. E’ ora di dire basta al tradizionalismo che alla fine accontenta i soliti noti, falsando in molte occasioni, come è stato ampliamente dimostrato, interi campionati.
Serve una scossa e un modo diverso di gestire il calcio, l’immobilismo di Blatter interessato evidentemente ad altre vicende si è chiuso. I veri sportivi mondiali premono per un rinnovamento fuori e dentro il campo anche per frenare la disaffezione che certe circostanze provocano. Un bel cartellino roso a Blatter e si va avanti speriamo anche in modo tecnologico per fare maggiore chiarezza e dissipare i dubbi che puntualmente affiorano dopo certe direzioni arbitrali.

Write a Comment

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Shortcuts & Links

Search

Latest Posts